Debito tecnico nel contesto Agile: come orientare le attività di refactoring

L'esperienza di UCSC

 

 

Il webinar affronta un tema, ben presente nei radar dei CIO e dei responsabili di factory applicative, ma che in realtà spesso viene trascurato per la difficoltà intrinseca del business case soprattutto in mancanza di strumenti che consentano una corretta visualizzazione del rischio.

Le difficoltà di mettere a fuoco il tema, rendendolo uno strumento di gestione efficace delle attività di refactoring, vengono accentuati quando si adotta uno stile di sviluppo Agile.

Ne parliamo con un ospite di eccezione: l’Ing. Pozza, CIO dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che, con l'aiuto di CAST, ha implementato una gestione efficace del debito tecnico in un contesto Agile, soggetto a continua trasformazione, conciliando esigenze funzionali e vincoli di risorse.

Guiderà l’evento Michele Slocovich, Solution Design Director in CAST.

 

Speaker

Giuliano PozzaUniversità Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Giuliano Pozza
CIO – Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Con un’ampia esperienza nella definizione ed esecuzione di strategie IT in ambienti complessi, prima di assumere il ruolo di CIO all’Università Cattolica, Giuliano ha lavorato come CIO di Ospedale San Raffaele, Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus e dell’Istituto Clinico Humanitas. È Past President di AISIS (Associazione Italiana Sistemi Informativi in sanità) e tutt’ora fa parte dell’Executive Committee dell’Associazione. Ha iniziato la sua carriera nella società di consulenza Accenture. Le sue grandi passioni, oltre alla sua famiglia, sono la montagna, la tecnologia, la lettura e talvolta la scrittura.

 

 

Mercoledì, 30 Novembre 2022
12:00 CET
  • 00 days
  • 00 h
  • 00 m to go

Register Now